3. L’input dell’Ilaria per intercedere per l’Isola, Pasqua in Sardegna

La terza puntata di

L’Input dell’Ilaria per intercedere per l’isola, Pasqua in Sardegna

(Chi è Ilaria? Lo puoi scoprire nella seconda parte di questo post)

Preghiamo per la Sardegna!

  • La Pasqua si avvicina e in tutti i paesi e le città dell’isola ci saranno celebrazioni, feste e riti religiosi ad essa collegati. Saranno dei momenti importanti per le comunità sarde, in cui tante persone si riuniranno e parteciperanno a tradizioni, usanze e cerimonie cattoliche e non solo.

sardi incappucciati per pasqua

sardi portare Gesù x pasquaPreghiamo affinché il Signore si possa rivelare al popolo sardo, proprio in occasione della Pasqua. Preghiamo affinché la Pasqua assuma un significato diverso per tanti sardi, non legato a tradizioni e religiosità, ma ad una relazione personale con il Salvatore che ha vinto la morte!

  • Molti saranno i sardi emigrati nella penisola o all’estero che rientreranno in Sardegna per passare le festività di Pasqua insieme alle loro famiglie. Sarà un’occasione per le famiglie di stare unite, passare del tempo insieme e condividere esperienze e momenti di vita.

sarde costumi tradizionali

Preghiamo in particolare per quelle famiglie che hanno al proprio interno dei credenti in Gesù Cristo. Preghiamo che i nostri fratelli e le nostre sorelle possano essere una luce e una buona testimonianza per gli altri familiari che non conoscono Cristo. Preghiamo per conversazioni vangelocentriche, e per l’opera sovrana del Signore nelle vite di credenti e non credenti. Preghiamo che il Signore susciti interesse per Sé stesso, per la Sua gloria e per la Sua opera di redenzione!

Eccomi di nuovo, Pietro. Per favore, fate girare anche sui social questo post. Vogliamo che la gente preghi per la Sardegna, anche durante il periodo pasquale. Grazie di cuore!

Ora una novità molto importante. Ecco in questo video il trailer del film Jesus, doppiato in 1.480 lingue, ora anche in Sardo Logudorese. Tavola rotonda e presentazione al Teatro Parodi di Porto Torres sabato, I Luglio 2017.

Chi è Ilaria?

Ciao a tutti!

Mi chiamo Ilaria, e 25 anni fa sono nata nella bellissima isola di Sardegna. Sono cresciuta a Sassari e ho frequentato lì la chiesa evangelica fino ai miei 19 anni, età in cui mi sono trasferita in Inghilterra per iniziare gli studi universitari.

Quattro anni fa ho sposato Emanuele, le cui origini, anche se dai suoi colori probabilmente non si direbbe, sono del sud della Sardegna.

Insomma, siamo sardi nel cuore e abbiamo la Sardegna a cuore.

In questi quattro anni di matrimonio abbiamo girato tanto, in risposta alla chiamata del Signore a far parte del Suo Grande Mandato (Matteo 28:18-20). Abbiamo trascorso la maggior parte del tempo in Inghilterra, dove abbiamo servito con tutto il cuore in due chiese evangeliche che sono diventate le nostre famiglie adottive. Abbiamo anche trascorso periodi di missione a breve e medio termine in Asia, in particolare in Indonesia, i quali sono stati fondamentali per la nostra crescita spirituale, sia individuale e sia di coppia.

Da Settembre 2016 siamo tornati a vivere in Italia, per iniziare un progetto di formazione teologica e ministeriale a tempo pieno nella chiesa Nuova Vita di Bologna. Siamo grati a Dio per il privilegio di poter studiare la Sua Parola insieme ad altri giovani, italiani e non, che hanno a cuore l’avanzamento del Regno di Dio in questa nazione ed oltre.

Se desideri avere notizie più specifiche su di noi o sul nostro lavoro, o se il Signore ti ha messo nel cuore il desiderio di supportarci, puoi scriverci a ilariafalqui1991@gmail.com

Dio ti benedica!

Emanuele e Ilaria Paderi in Corea

ilaria e emanuele korea

Ilaria è anche la traduttrice in italiano delle meditazioni Solid Joys di John Piper.

Vuoi imparare a pregare meglio? Unisciti a noi nel seguire il nostro corso gratuito…

Imparare a pregare da Paolo

Forse vuoi considerare la possibilità di seguire il corso insieme a qualche amico o a qualche amica.

I link alle dispense e al libro che usiamo per il corso si trovano tutti nello spazio sotto i filmati.

Precedente Breve cronologia di Lutero Successivo Il significato della croce di Cristo, venerdì santo