Come abbiamo portato l’immagine del terrestre, così porteremo anche l’immagine del celeste…

“Il primo uomo, tratto dalla terra, è terrestre; il secondo uomo è dal cielo. Qual è il terrestre, tali sono anche i terrestri; e quale è il celeste, tali saranno anche i celesti. E come abbiamo portato l’immagine del terrestre, così porteremo anche l’immagine del celeste” (1 Corinzi 15:47-49).

Parliamo di questo nel messaggio biblico Un Dio che glorifica.

Si tratta di un sermone dalla serie di sermoni sulla Lettera di Paolo ai Romani, e più specificamente dalla mini-serie su Romani 8:28-30. Ecco i sermoni di quella mini-serie:

Un Dio che sceglie (4.7.21), Esodo e 1 Corinzi 1 (Romani 8:28-30)

Un Dio che conosce, Antico Testamento (18.7.21) (Romani 8:28-30)

Un Dio che “preconosce”, Nuovo Testamento (25.7.21) (Romani 8:28-30)

Un Dio che predestina e chiama  (5.9.21) (Romani 8:28-30)

Un Dio che chiama (12.9.21) (Romani 8:28-30)

Un Dio che giustifica (19.9.21) (Romani 8:28-30)

Un Dio che glorifica (26.9.21) (Romani 8:28-30).

Hai ascoltato il nostro nuovo podcast? C’è sia in italiano sia in inglese (ecco le relative playlist).

***

Seguimi su Facebook: Pietro Ciavarella

Puoi ascoltare il live-streaming del nostro sermone domenicale alla pagina Facebook Chiesa Evangelica Riformata l’Isolotto di Firenze dopo le ore 10,45.

Venite a trovarci 🙂 pciavarella12@gmail.com

Podcast (italiano and English).

Sermoni.

Sermoni sulla Lettera di Paolo ai Romani.

Sermoni sul sola Scriptura, soltanto la Bibbia.

Sermoni sull’Avvento e sul Natale.

Sermoni sulla Croce di Cristo.

Sermoni della Quaresima e sulla Pasqua.

Altri sermoni.

Sermons in English.

Corsi.

Meditazioni.

Libri.

Se sei una donna, per te c’è anche lo studio biblico per le donne di mia moglie Silvia 🙂

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.