Il mio amico Andrea Giorgi compie 40 anni!

Un paio di settimane fa Andrea è arrivato dove alcuni di noi sono già arrivati ed altri non ancora: i famosi 40 anni.

Durante la festa in pizzeria, in un primo momento Andrea si comportava bene. Ecco un esempio in questa foto dove io e mia moglie veniamo immortalati con il festeggiato. Tutto per benino.

pietro silvia nice smile andrea 40 anni

 

Ma con il passar del tempo, Andrea si era confuso un po’ e ha cominciato a darmi bacini (ecco la prova fotografica).

pietro bacia andrea 40 anni

Tuttavia, entro la fine della serata sua moglie, Susan (the love of his life), è riuscita a fargli capire che è lei il vero “bersaglio” di tali bacini, una cosa comunque con cui il festeggiato (guarda il sorriso) era più che d’accordo 🙂

susan andrea 40 anni

Dio continui a benedire te carissimo Andrea e la tua Susan, insieme alle vostre figlie. Ringrazio il Signore per averci messo insieme a lavorare nella sua vigna.

Che noi due, per la grazia e la misericordia di Dio, rimaniamo fedeli e umili nel servizio del grande Re, l’unico degno di ricevere l’onore e la gloria ora e sempre!

Tre sermoni di Andrea sul matrimonio cristiano: l’amore e il rispetto; la moglie cristiana; il marito cristiano.

Precedente O For A Thousand Tongues, Charles Wesley Successivo Per valutare l'islam, secondo la Bibbia

2 commenti su “Il mio amico Andrea Giorgi compie 40 anni!

  1. Giuseppe il said:

    Auguri (in ritardo) al pastore Andrea! Molto simpatiche le foto.
    Vi ricordo spesso nelle mie preghiere (per voi, per le vostre famiglie, per il vostro ministerio pastorale e per tutta la vostra comunità) e ringrazio Dio per avervi posto sul mio cammino.

    Le benedizioni dell’Eterno siano su di voi tutti. Che Egli vi fortifichi nello spirito e l’opera vostra risulti gradita agli occhi suoi. Che Egli venga incontro in ogni vostra necessità. Il nostro Signore e Salvatore, Gesù Cristo, vi santifichi.
    Vi chiedo a mia volta, di pregare per me. Grazie.

    • Pietro Ciavarella il said:

      Grazie, caro Giuseppe, per le vostre preghiere per noi. Anch’io prego per te e per tutti quelli che, in un modo o nell’altro, vengono aiutati dal nostro ministero. Se siamo utili (teologicamente o spiritualmente) a qualcuno è a causa della precedente misericordia di Dio verso di noi e per la sua maggior gloria!

I commenti sono chiusi.