Jocelyn Elliot rilasciata, continuate a pregare per il marito Ken

Domenica mattina a casa mentre ripassavo il mio sermone, ho ricevuto un’email dal pastore Mark Brucato di Nuova Vita. Mi ha dato una carica di gioia e di profonda riconoscenza al Signore. L’argomento? La straordinaria notizia del rilascio di Jocelyn Elliot. Centinaia (migliaia?) di credenti in più nazioni hanno interceduto per Jocelyn e per suo marito, il medico Ken Elliot. Continuiamo a interecedere per il fratello Ken che è sempre in mano ai rapitori. Ecco il link alla notizia del rilascio di Jocelyn. Continuiamo anche a pregare per la salvezza degli abitanti di Burkina Faso, un paese caro a Ken e Jocelyn ed anche a Dio (cfr. Giona 4:11).

La notizia in italiano da evangelici.net.

Un post precedente su questo rapimento.

Jocelyn e Ken costituiscono un modello straordinario per questo sermone su Ebrei 12:14: Gli altri vedono Dio in noi? (video, audio, appunti).

Precedente A Question on 2 Timothy 1:7 Successivo Perseguitato ma non abbandonato