L’importanza della perseveranza in una fondazione di chiesa

“La maggior parte delle fondazioni di chiese inizia con grande entusiasmo…. E’ giusto godere di tale entusiasmo ma non deve essere scambiato per qualcos’altro. La vita normale inizierà presto. Ogni luna di miele finisce e così anche qui. La leadership dovrà aiutare le persone a capire come

l’entusiasmo

a breve termine

in una cosa nuova

deve essere trasformato in

un impegno

a lungo termine

in qualcosa di significativo.

La qualità di una nuova chiesa non è dimostrata dall’entusiasmo dei primi mesi, ma dalla perseveranza necessaria per quando le cose diventano difficili.”

Graham Beynon, Planting for the Gospel: A Hands-on Guide to Church Planting, Christian Focus, Ross-shire, 2011 (Loc 540 of 1328).

Contattami pure riguardo alla nostra fondazione di chiesa all’Isolotto di Firenze.

Seguimi su Facebook: Pietro Ciavarella

Ed ecco la pagina dello studio biblico per le donne di mia moglie Silvia ?

SAVE THE DATE! Convegno annuale TGCi (The Gospel Coalition Italia) sarà venerdì-domenica 27-29 marzo 2020. Speriamo di vederti là!

Precedente Qual è il rapporto tra la nostra esperienza e la Bibbia? Successivo Teologia biblica e adorazione collettiva, Bobby Jamieson