A chi sta vicino colui che è l’Alto? Isaia 57:15

“Infatti così parla Colui che è l’Alto, l’eccelso, che abita l’eternità e che si chiama il Santo: «Io dimoro nel luogo eccelso e santo, ma sto vicino a chi è oppresso e umile di spirito per ravvivare lo spirito degli umili, per ravvivare il cuore degli oppressi” (Isaia 57:15).

Uno dei tanti vantaggi di una lettura quotidiana e sistematica di tutta la Bibbia è che ti imbatti in versetti davvero belli! Infatti Isaia 56-57 facevano parte della mia lettura di oggi.

Non è troppo tardi iniziare la lettura della Bibbia in due anni. Ecco il post con il relativo programma.

Buona lettura della sacra Parola di Dio!

Ci vediamo il 30 aprile-I maggio!

Precedente A prayer for the new year, in English and Italian Successivo Stai crescendo nella grazia? Ecco un modo per saperlo, Spurgeon