Un’autorità di cui ti puoi fidare

In un mondo con tanti voci, ce n’è una di cui possiamo fidarci? Nel parliamo in questo messaggio biblico che è il primo di una breve serie. Qui c’è la scaletta.

1. La Bibbia è [1]

A. Autorevole, 2 Tim 3:16-17.

B. Sufficiente, Matteo 15:1-9.

C. Necessaria. La creazione è la rivelazione “generale” di Dio. Le Scritture sono la rivelazione “speciale” di Dio. Senza quella speciale non siamo capaci di conoscere Dio né il significato della croce. Lasciato a se stesso, l’essere umano crea un dio in forme varie (basta pensare alle religioni del mondo) o decide che un dio non c’è (Salmo 14:1).

D. Chiara. Non si ha bisogno neppure di saper leggere per capire la Bibbia, anche se ci sono passi difficili a capire per le persone più colte. I profeti, Gesù e poi gli apostoli e Paolo sono stati perseguitati perché ciò che dicevano era fin troppo chiaro.

2. Dio si rivela nella sua Parola, Salmo 138:2.

3. Dio si rivela sommamente in Gesù Cristo, la Parola fatta carne (Giov 1:1, 14, 18), colui nel quale sono nascosti tutti i tesori della sapienza e conoscenza (Col 2:3).

[1] L’elenco viene da Wayne Grudem, Teologia sistematica. Introduzione alle principali dottrine della Bibbia, Ed. GBU, Chieti 2014.

-Lezione accademica sul Sola Scriptura: video; testo.

-I due pilastri della Riforma protestante: Sola Scriptura; Sola fide.

-Post collegato: La Riforma protestante: lezioni gratuite e un libro.

Seguimi su Facebook: Pietro Ciavarella

Puoi ascoltare il live-streaming del nostro sermone domenicale alla pagina Facebook Chiesa Evangelica Riformata l’Isolotto di Firenze dopo le ore 10,30.

Venite a trovarci 🙂 pciavarella12@gmail.com

Ecco il nostro messaggio di Pasqua (also in English here); quello su Giovanni 13:1-17; e quello su Come diventare un “amante” di Dio.

Qui sono i link ai sermoni sulla Lettera ai Romani, la nostra attuale serie espositiva:

Romani 1:1-7.

Romani 1:8-15.

Romani 1:16-17.

Romani 1:18. L’ira di Dio.

Romani 1:18-23.

Romani 1:24-32. Bibbia e omosessualità.

Romani 2:1-16. Tu sei condannato, ma lo sono anch’io.

-Romani 2:17-29: parte 1parte 2.

Romani 3:1-8.

Romani 3:9-20.

Romani 3:21-26. La redenzione dalla schiavitù per il sangue di Cristo.

Romani 3:21-26. La propiziazione: il sorriso di Dio.

Romani 3:21-26. La giustificazione per grazia mediante la fede.

-Romani 3:27-31. Niente vanto di fronte a Dio (2.8.20): parte 1parte 2.

Romani 4:1-8. Sei d’accordo con Dio? (9.8.20)

Romani 4:9-12. Perché la tua religiosità non ti aiuterà presso Dio? (16.8.20)

Romani 4:13-17a. Cosa c’entra con te il patriarca Abraamo? (23.8.20)

Romani 4:17b-25. Abraamo si fidava di Dio perché il Dio di Abramo era affidabile (6.9.20)

Romani 5:1-2a. Tu, un amico di Dio? (27.9.20)

Romani 5:2b. Cosa vuol dire “vantarsi nella speranza della gloria di Dio”? (4.10.20)

Romani 5:3-4. Come va la tua speranza quando soffri? (11.10.20)

Romani 5:5. Qualcuno che non ti deluderà mai (18.10.20)

Romani 5:6-11. L’apice dell’amore di Dio (25.10.20)

-Romani 5:12-

Qui invece è la mini-serie per aiutare a predicare chi ha poca esperienza e poco tempo.

Video 1.

Video 2 (20.11.20). Le donne possono predicare?

Video 3.

Video 4.

Video 5.

Video 6.

Video 7.

Video 8.

Video 9 (5.3.20). Come valutare un sermone?

Video 10 (6.8.20). La predicazione di Filippesi 4:4-9.

Se sei una donna, per te c’è anche lo studio biblico per le donne di mia moglie Silvia ?

 

 

 

Precedente La Riforma protestante: lezioni gratuite e un libro Successivo Ecco dove si trovano tutti i tesori della sapienza e della conoscenza!